Open Search Group

Scopri Partners4Innovation, la società di Advisory e Coaching a supporto della Trasformazione Digitale

Scopri Partners4Innovation, la società di Advisory e Coaching a supporto della Trasformazione Digitale

Scopri Partners4Innovation, la società di Advisory e Coaching a supporto della Trasformazione Digitale e dell’innovazione Imprenditoriale a imprese e Pubbliche Amministrazioni.

Sei un Data Science Lead o vorresti diventarlo? 

Non perderti l’esclusiva intervista a Michele Zanelli, Associate Partner di P4I, dove sviluppano approcci e modelli ”as-a-service”, che puntano a superare i limiti di scalabilità e ricorsività dei modelli classici di consulenza.

In azienda stanno cercando proprio te, quindi perchè non scoprire qualcosa di più sull’azienda e sulle sue practice!

Buongiorno Michele Zanelli, ci racconti qualcosa in più su Partners4Innovation e sui vostri servizi di advisory e coaching a supporto dell’innovazione digitale?

Partners4Innovation è una realtà che integra più di 130 talenti. E’ parte del Gruppo Digital360, un’innovativa realtà imprenditoriale, nata dalla ricerca universitaria e dal 2017 quotata in borsa, con una passione e un obiettivo condiviso: contribuire alla Trasformazione Digitale e all’Innovazione Imprenditoriale del nostro Paese.

Le nostre practice presidiano tutti i principali ambiti legati alla trasformazione digitale: dagli aspetti legali e di compliance, alla Cybersecurity, HR & Smart Working, Innovation, IT Governance, Marketing, Sanità Digitale, Smart Operations, alle neonate Sustainability e Space Economy e ovviamente Data Insights & Organization, l’area che si occupa di generare valore dai dati sviluppando modelli matematici a supporto delle decisioni e supportando la costruzione di modelli organizzativi «insight-driven». Per quest’ultima area stiamo cercando un Data Science Lead.

Tutte le practice offrono servizi che integrano diverse competenze in due differenti modalità:

  • Una prima tailor-made, dove utilizziamo le nostre competenze distintive per sviluppare con i Clienti progetti caratterizzati da un elevato livello di personalizzazione volti a soddisfare specifiche esigenze e a implementare processi di trasformazione digitale.
  • Una seconda As-a-service & Consultech, fortemente basato su metodologie, dati e piattaforme su cui abbiamo tradotto la nostra conoscenza, per accelerare la trasformazione digitale dei nostri clienti.
Qual è la vostra mission e i vostri tratti distintivi?

La nostra mission è accompagnare imprese e pubbliche amministrazioni nella comprensione e nell’attuazione dell’Innovazione Digitale e favorirne l’incontro con i migliori fornitori tecnologici.

Potrei riassumere le nostre caratteristiche distintive in 4 pilastri.

Innanzitutto riusciamo a integrare le competenze multidisciplinari di tutte le nostre practice per cogliere opportunità emergenti, grazie alla contaminazione e allo scambio. Le diverse aree agiscono come “centro-stella” di competenze per creare insieme value proposition che colgano le esigenze del cliente a 360°. 

Poi, grazie alle nostre radici accademiche e alla costante ricerca, abbiamo creato Metodologie, modelli e framework proprietari, basati sulle principali linee guida, che decliniamo secondo le esigenze specifiche del cliente.

Come terzo aspetto, oltre alla consulenza tailor-made, offriamo servizi di Advisory «ad abbonamento» che ci consentono di prendere in carico, su base continuativa, attività altamente specializzate relative all’evoluzione digitale che possono fare leva delle nostre piattaforme tecnologiche proprietarie.

Infine, abbiamo un network davvero unico di persone, associazioni, acceleratori, hub di ricerca e innovazione. Lo testimonia il fatto che molti di noi sono ricercatori, occupano posizioni di guida nelle principali associazioni che trattano a vario titolo i temi dell’ innovazione digitale e collaborano in modo stretto con le autorità.

Grazie ai servizi di recruitment di Open Search Net, state cercando un Data Science Lead. Quali caratteristiche, oltre ovviamente alle conoscenze tecniche, non possono mancare per far parte del vostro team? 

Direi innanzitutto 3 caratteristiche.

Imprenditorialità: la persona che entra in Partners4Innovation avrà la possibilità di collaborare a stretto contatto con altre practice che parlano direttamente con i primi livelli aziendali e vivono quotidianamente le loro sfide: potrà quindi sviluppare, in collaborazione con le altre aree, linee di offerta innovative da proporre al mercato per far crescere tutto il gruppo.

Curiosità: può sembrare banale, ma come sappiamo il mondo dell’innovazione digitale è molto dinamico. Sono quindi necessari profili che siano curiosi di ricercare nuove soluzioni per cogliere nuove opportunità. E’ anche per questo che le nostre persone sono riconosciute dal mercato e vengono spesso chiamate a scrivere articoli e partecipare ad eventi: pensate che per l’anno prossimo abbiamo già in programma di realizzare più di 100 appuntamenti tra eventi e webinar.

Team oriented: nella mia vita professionale ho visto tante aziende. Posso dire che più di ogni altra, in P4I quella che vince è la squadra. L’arrivismo da noi non paga mai: conta molto di più la capacità di valorizzare le competenze dei colleghi. Bello no?

Quali 3 aggettivi useresti per descrivere l’ambiente di lavoro in Partners4Innovation e perché?

Coeso: il clima tra i colleghi è molto affiatato. L’azienda è molto attenta alla persona e a creare un gruppo compatto. Come detto, la sensazione che in P4I vinca la squadra prima che l’individuo è molto presente: il senso di appartenenza è davvero forte.


Frizzante: siamo cresciuti molto in questi anni grazie alla capacità di cogliere rapidamente le opportunità che si presentano. Il ciclo di ideazione, creazione ed erogazione di servizi innovativi è continuo.

Stimolante: l’innovazione è nel nostro nome e quindi nel nostro DNA! L’azienda si aspetta che tutti noi possiamo e dobbiamo contribuire alla sua crescita con le nostre idee, che vengono promosse e valorizzate.